Un calciatore che bestemmia compie uno scandalo e meriterebbe di andare a zappare la terra

Un calciatore che bestemmia degrada il decoro dello sport, compie uno scandalo – di cui è responsabile – e meriterebbe di andare a zappare la terra. La bestemmia nel mondo calcistico è obiettivamente una vergogna, segno di ineducazione, bassezza mentale e di ignoranza. La bestemmia nel mondo del calcio, attuata fuori o dentro il campo, dimostra la qualità morale – o consistenza – degli individui … Continua a leggere Un calciatore che bestemmia compie uno scandalo e meriterebbe di andare a zappare la terra

La bestemmia è peccato mortale e predispone all’eterna dannazione: l’Inferno

La bestemmia è peccato grave. Il peccato mortale, per essere e divenire tale, deve avere tre fondamenta: deliberato consenso, materia grave e piena avvertenza. Con deliberato consenso, piena avvertenza e materia grave, il peccato grave diventa dunque mortale. L’anima che compie un atto grave, moralmente non buono, con deliberato consenso e piena avvertenza, cade in peccato mortale – look down please ↓ e cosa succede quando ciò … Continua a leggere La bestemmia è peccato mortale e predispone all’eterna dannazione: l’Inferno