F.A.Q.

VOL. I
Domande e risposte basilari
2016-2018

I. Cos’è questo sito?
Un blog. Hai presente cos’è un blog? Se non hai il concetto di “blog”, clicca qui. Se lo sai, bene così. 😉
II. Di chi è il blog?
Il blog è di Fabio Arancio. Cioè, io. (cit.)
III. E chi è Fabio Arancio?
Sono una creatura umana che con il battesimo può venir definita figlio di Dio. Ho avuto una conversione al cattolicesimo nel maggio del 2012 a 22 anni. Faccio cose, vedo gente, vivo nel mondo.
IV. Che tipo di blog è?
Trattasi di un blog di ispirazione cattolica, attraverso il quale esprimo e veicolo le mie conoscenze e i miei interessi. Primariamente e per la maggiore, la fede cattolica-romana, a Cristo per Maria.
V. Quando è stato creato il blog?
Ho creato il blog il 22 settembre 2016 con tecnologia wordpress.com. Il primo articolo che ho scritto l’ho pubblicato in data 13 novembre 2016.
VI. E’ soltanto in italiano o è bi-lingue?
Al momento scrivo e pubblico in italiano. Probabilmente inizierò a scrivere anche in inglese. 
VII. Per contattarti come faccio?
Clicca su contatti, compila il form e inviami un email
VIII. Fai ‘follower’ di ricambio? Se ti seguo, tu segui me?
NO. Non faccio follower di ricambio. Se clicchi su “segui questo sito” o ti iscrivi via email, lo devi fare solo ed esclusivamente per un interesse tuo personale, disinteressato e spassionato, senza pretendere nulla in cambio. Non diventerò uno dei tuoi follower perchè tu a tua volta lo sei diventato nei miei riguardi.
IX. Fai “Mi piace” di ricambio? Ci scambiano i “Mi piace” a vicenda?
NO. Stessa risposta di sopra. Non metterò “Mi piace” perché tu a tua volta hai messo like nel mio blog. Non perdere tempo ‘installando’ e distribuendo a manetta, nel mio blog, “Mi piace” strategici, perchè così ti auto-promuovi, convinto/a che di contro entrerò nel tuo blog per visualizzarti e seguirti. Non accadrà.
X. Non mi piace il tuo blog! Cacca pupu!
Bene. Esci pure e comprati un gelato 😉

VOL. II 
Aggiornamenti e domande particolari

2019

I. Sto aspettando il sequel di un tuo articolo da cinque mesi. Perchè ci metti così tanto?
Trattasi del ‘Fabio Time’. Non sai cos’è? Procedi e leggi qui sotto. 
II. Cos’è il ‘Fabio Time’?
Con il ‘Fabio Time’ mi riferisco a quelli che sono i tempi secondo me: i miei tempi. Ognuno ha i suoi. Le variabili in gioco che determinano i limiti del fattore temporale sono moltiplici e possono ridurre così come estendere largamente la finestra temporale di attesa di un eventuale “episodio II”, questo ovviamente quando creo delle ‘campagne’ serializzate, costituite ovverosia da più parti (articoli a puntate). Le varianti che influenzano sono innumerevoli e questo comporta tempi di intervallo da un episodio e l’altro irregolari e indeterminati e che possono variare alquanto a seconda del periodo individuale che sto vivendo. 
III. Scambi banner pubblicitari?
Dipende dall’identità e dalla qualità del tuo sito. Inoltre devono esserci i seguenti presupposti:

  • Se non è cattolico, non deve disturbare né il CC, né il Codice di Diritto Canonico, né la morale sessuale cattolica
  • Se è cattolico, dev’essere in linea con il Vangelo e da tutt’altra parte rispetto al relativismo e al modernismo imperante del giorno d’oggi. Non dev’essere pro-eresia

    Chiaramente, lo scambio dev’essere reciproco: un banner promozionale ciascuno da inserire nel proprio spazio e via. Nel caso in cui non vi sia ‘lo scambio’, non se ne fa nulla. 
    IV. Accetti articoli retribuiti su commissione?
    Generalmente sono aperto a proposte di lavori su commissione. Tuttavia, dipende da quello che mi si chiede e dall’identità intellettuale, culturale e morale di ciò che mi proponi. Vuoi pagarmi per scrivere un articolo in linea con i contenuti del mio blog o per promuovere il folletto? 
    V. Se smetto di seguirti disi-scrivendomi come follower, mi vieni a cercare, supplicandomi di tornare?
    No. 
    VI. Non pubblichi più i messaggi di Medugorje?
    No. Ci sono altri siti e portali che si occupano di divulgare il messaggio, già inseriti nel mercato digitale e aventi dalla loro il 99,9% del pubblico. Ho capito, dato lo scarsissimo interesse suscitato, che non è mio compito divulgare i messaggi e che il mio blog non esiste per questo. Non me ne occupo più, pur continuando a credere nel fenomeno e a seguirlo.