Passeggio davanti lo scaffale, guardo un po’ qui, un po’ lì e scopro…Stoner di John Williams

Pochi giorni fà, durante una delle mie visite secolari presso una libreria, mi sono imbattuto in un libro che non avevo mai sentito nominare, che non avevo mai visto e che non avevo mai trovato da nessuna parte, nemmeno esposto. Appena entrato in libreria faccio il solito giro millenario meccanizzato angolo Tolkien | English Books | Fantasy | Thriller; mi accingo a guardare, come è … Continua a leggere Passeggio davanti lo scaffale, guardo un po’ qui, un po’ lì e scopro…Stoner di John Williams

Humpty Dumpty e la metafora di Lucifero da “Alice nel Paese delle Meraviglie”

Che Lewis Carroll, autore di Alice nel Paese delle Meraviglie, fosse uno scrittore cristiano (di religione anglicana), si sapeva ed è cosa piuttosto nota; è quindi risaputo che il brillante matematico e scrittore appartenesse alla schiera di maestri della letteratura di fede cristiana, come anche J.R.R. Tolkien, C.S. Lewis e altri, pur se ognuno appartenente ad una diramazione cristiana differente (Tolkien era cattolico-romano, mentre Carroll era … Continua a leggere Humpty Dumpty e la metafora di Lucifero da “Alice nel Paese delle Meraviglie”

Gli ultimi due acquisti in libreria: “La guerra dei mondi” di H.G. Wells e “Il padrone del mondo” di Robert Hugh Benson

Quest’oggi, o questa notte (sono le 2.49 al momento che scrivo), vorrei parlarvi degli ultimi due acquisti fatti in libreria. Trattasi di un classico conosciuto e di un classico (quasi) sconosciuto. Perchè La guerra dei mondi è mediamente celebre in ogni parte del mondo: anche se non sai che è un libro, conosci comunque il monicker. Grazie anche e sopratutto alla pletora di trasposizioni e … Continua a leggere Gli ultimi due acquisti in libreria: “La guerra dei mondi” di H.G. Wells e “Il padrone del mondo” di Robert Hugh Benson

Hrólfs saga kraka ok kappa hans | La saga leggendaria e il mito antico

Quest’oggi voglio parlarvi di uno scritto antico, un opera di letteratura mitica. L’opera si chiama Hrólfs saga kraka ok kappa hans e, come per molte altre opere che hanno piu di 500 anni di storia, l’autore è ignoto. Di quest’opera sono stati ritrovati 44 manoscritti e si presume che siano stati scritti tra il 1230 e il 1450. Uno dei piu antichi dei 44 manoscritti risale al XVII° … Continua a leggere Hrólfs saga kraka ok kappa hans | La saga leggendaria e il mito antico

Blaze, 2007 – La perla nascosta di Stephen King

In una bibliografia sconfinata come quella che uno scrittore celebre può avere, talvolta opere di spessore passano inosservate perchè fin troppo schiacciate dal peso e dal volume mediatico di altre opere dello stesso autore di gran lunga più celebri. Il raggio della loro fama è talmente accecante da non far notare i raggi di luce più piccoli e contenuti. E un pò come l’eterna canzone … Continua a leggere Blaze, 2007 – La perla nascosta di Stephen King