La Madonna è stata assunta realmente!

«Pertanto, dopo avere innalzato ancora a Dio supplici istanze, e avere invocato la luce dello Spirito di Verità, a gloria di Dio onnipotente, che ha riversato in Maria vergine la sua speciale benevolenza a onore del suo Figlio, Re immortale dei secoli e vincitore del peccato e della morte, a maggior gloria della sua augusta Madre e a gioia ed esultanza di tutta la chiesa, per l’autorità di nostro Signore Gesù Cristo, dei santi apostoli Pietro e Paolo, pronunziamo, dichiariamo e definiamo essere dogma da Dio rivelato che: l’immacolata Madre di Dio sempre vergine Maria, terminato il corso della vita terrena, fu assunta alla gloria celeste in anima e corpo» 1

  1. Munificentissimus Deus, Pio XII, Costituzione Apostolica, 1.11.1950.

Il 1 novembre del 1950 veniva proclamato il dogma dell’Assunzione di Maria. Settantuno (71) anni dopo, c’è ancora chi discute se sia stata realmente assunta e se, nel caso, l’assunzione sia da intendersi in senso reale, metafisico. Ebbene, così come nel 36 d.c. le persone morivano per donare il Vangelo, oggi, noi christus discipuli cathos, non dobbiamo essere da meno. Così come è sempre avvenuto, ogni giorno il vangelo di Cristo va preservato, custodito e protetto contro qualsiasi tentativo di modernizzazione e massificazione del contenuto. E questo processo è quotidiano, va ripetuto ogni giorno: esattamente come avviene con l’annaffiare la piantina. È un processo che va rinnovato ogni giorno che Dio permette che avvenga.

Eccoci dinanzi una delle più grandi verità nella storia del mondo e della rivelazione di Cristo: Maria è stata assunta anima e corpo in Cielo. Non è morta! Non ha sperimentato né la corruzione né la morte. Essa è stata assunta da viva. L’assunzione è scientificamente avvenuta e rientra nei presupposti naturali della metafisica. L’assunzione è avvenuta realmente e come tale va intesa, idealizzata e accetta in senso reale. Esattamente come io, adesso, sto battendo le dita sulla tastiera, Maria è stata metafisicamente assunta in Cielo, lasciando per sempre questo mondo ed entrando nel regno dei cieli: dal punto x al punto y. Non ci sono processi teologici che possono sovvertire codesta verità di fede. Né sacerdoti, né vescovi, né cardinali, né il papa possono dire diversamente o il contrario.

Ancora una volta, il 15 agosto 2021, un paio di migliaia di anni post-evento, ricordiamo che Maria è stata assunta anima e corpo in cielo. Che la negazione venga dal mondo pagano e secolarizzato, non è né novità né un problema: come lamentarsi che un gatto miagoli. È un gatto, non può non miagolare. Bisogna pregare per l’apertura dei cuori di coloro che non hanno ancora conosciuto Dio. Che invece l’opposizione al dogma venga dai cattolici stessi, da chi ovvero dovrebbe crederci e difenderlo per primo, è fonte di scandalo. Per quest’ultimi bisogna ugualmente pregare, ma va al tempo stesso ricordato che la giustizia di Dio, quando questa manifesterà se stessa nel giudizio particolare, sarà maggiormente dura rispetto ai pagani: perchè primi sanno e fanno finta di non sapere, i secondi non sempre sanno ciò che fanno.

Se vogliamo che l’Assunzione venga vissuta sentitamente nel proprio cuore, e che non passi come una qualunque festività civile o religiosa, c’è un solo modo affinchè ciò avvenga: avere un rapporto personale con la Madonna, amarLa con il proprio cuore, dialogare con lei in noi stessi e pregare il rosario ogni giorno. Se qualcuno non sceglie di credere, e dunque sceglie di non credere, amen. Se ancora qualcuno discute, dubita, non crede, amen. Se qualcuno ancor oggi insinua dubbi sulla veridicità del dogma, amen. Difendendo la verità senza attaccare il prossimo, come mediatori di pace presso Cristo e difensori della Dottrina, noi risponderemo di sì, che è tutto vero, e saremo pronti a testimoniarlo, oggi così come tra trent’anni. Noi crediamoci e diciamolo senza paura: Maria è stata assunta anima e corpo in Cielo. E si, è vero. Anche nel 2021.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...