Il 24 giugno 2021 Medugorje fa 40 anni! Viva la Gospa!

Ci avviciniamo al 40° anniversario di Medugorje, apparizione mariana ancora in corso. Quante grazie, quanti ricordi, quante testimonianze, quante belle cose che ognuno di noi – me medesimo – potrebbe raccontare! Se decidessimo di radunare ogni testimonianza esistente sul “Fenomeno Medugorje”, non basterebbero dei volumi enciclopedici da biblioteca. Medugorje può esprimersi attraverso il nostro cuore ma non può venire racchiusa in un volume antologico da collezione.

La Madonna appare in un particolare periodo storico per aiutare l’uomo a tornare a Cristo. La Madonna ha questo ruolo: Ella è messaggera di Dio, postina dei messaggi divini, avvocata e mediatrice del genere umano e portavoce della Rivelazione di Suo Figlio. Medugorje è servita – e serve ancor oggi – a questo: in un mondo dove sovrabbonda il peccato, Maria Santissima, attraverso la mariofonia bosniaca, ci viene donata per far sovrabbondare la grazia di Dio, che attraverso il Cuore Immacolato di Dio giunge a noi.

Medugorje lascia nel cuore di ognuno un’esperienza unica. Ognuno di noi che c’è stato porta con sé frammenti, vissuti e momenti unici e distinti da qualsiasi altro.

Chiudo gli occhi.

Quando arrivai la prima volta,
nel novembre del 2012,
il mio cuore si chiese “cosa ci faccio qui?”.
Mi sentivo un estraneo tra persone
che mi sembravano di un’altra razza organica.
Non capivo cosa fosse quell’anima
con le mani alzate in alto
mentre esclamava “Guariscimi Signore!”.
Mi ero convertito da poco,
ogni cosa mi era poco conosciuta..
Il terreno su cui poggiavo i piedi,
mi ricordava la campagna sterrata della Sicilia.

Tra le panche.
Mi posso sedere o sdraiare.
Ho la visione di San Giacomo,
dell’Altare, dell’albero e della foglia.
Posso parlare con me stesso,
fin quando il silenzio me lo permette.
Posso parlare nel mio cuore a Maria,
circondato da uno dei più bei posti al mondo.
Il tempo,
sopra questa panca,
è scandito dal Rosario.

Il Mladifest..
duro, spossante, indimenticabile.
La temperatura può raggiungere i 45°,
come già successo nel 2013,
nel 2014 e nel 2015.
Durante la Santa Messa siamo in decine di migliaia.
Ho dinanzi a me le figure e i volti da tutte le nazioni del mondo.
Vedo la bandiera della Francia,
l’apparecchio ai denti della ragazza americana,
la mia amica dell’Equador,
i suoi bellissimi capelli mori accarezzati dal vento,
i giovani che cantano per Cristo,
si è parte di un “qualcosa” che ti rende fiero.
Si è parte di un mare di fedeli:
sei la goccia ne costituisce una millesima parte.

Salgo a piedi nudi lungo la collina del Podbrdo.
I miei piedi poggiano
su piccole porzioni di materia,
e frammenti di roccia sparsa.
Sento un dato che si può definire “dolore”,
ma lo offro volentieri a Gesù.
Le Ave Marie scorrono nel mio cuore,
e nella mia mente,
mentre salgo verso la cima –
“Ave Maria, piena di grazia,
il Signore è con te..”.
Tutt’intorno ho pellegrini,
che salgono e scendono,
il cielo stellato,
la natura selvaggia.

Il forno pekarna,
quel ragazzo croato che parla troppo,
la signora che le sta accanto,
quella limonata pura,
cristallina,
tra le più buone al mondo.
Mi siedo tra i tavoli,
sorseggio la limonata,
osservo i passanti,
ne assorbo i colori,
i vestiti,
i movimenti.
Tutto è un pezzo di cielo.

Apro gli occhi.

Mi manchi, Medugorje.

Non vedo l’ora di tornare.

7 pensieri su “Il 24 giugno 2021 Medugorje fa 40 anni! Viva la Gospa!

  1. Did you see that Marija said in Radio Maria in December that she deeply believes that we are living like a desert, trapped at home (due to the pandemic) and that this is also a preparation for the 40th anniversary of the apparitions in Medugorje?
    I wondered why we needed to prepare for this anniversary and not for the 39th, 35th or 20th anniversary.
    There are people who believe that Medjugorje is a great Lent (which coincidentally or not, started on a Wednesday and will end on a Thursday, like Lent). In all these years Our Lady has basically asked for conversion and belief in the gospel, as in Lent.
    The Vicka said it was no coincidence that the Virgin first appeared on the feast day of St. John the Baptist, who is known to prepare the way of the Lord.
    I believe it makes sense these 40 years before the secrets were revealed. We will have to wait, but what do you think?

    Piace a 1 persona

    1. Nice to see you again Samantha.
      Yes, I know that Marija has been interviewed by Radio Maria but I haven’t watched the video. I think that 40 the number may have a biblical meaning. I don’t and I can’t know when the secrets will starts – none of us could ever know that – neither do I know when the phenomena of Medugorje will get to an end.

      I believe that it’s necessary to convert ourself and to believe in the gospel, through the catholic faith, once and for all, by confessing our sins, by praying and taking Mass every day. We must live our day as it was the last one, for we do not know when God will call us. Every day shall be the good one for our conversion. We must get ready to die every day.

      Personally, I’m not waiting the secrets, I work for my personal conversion. I hope Medugorje will remain with us. I hope and wish that, when it will be ended, we will be enough converted to get ready for anything that might happen’ after.

      One last thought. We don’t know how long it will last, therefore I would not say that this is the final year, for we do not know: only God knows the time. It might be the final one or it might continue as well. We must convert every day 🙂

      "Mi piace"

  2. Hi, Fabio.
    I was just speculating and reflecting and I know that the important thing is to convert every day and that only the visionaries know the dates of the secrets. But I expect the first secret, which is a hope of conversion for many who are sleeping today and think that the things of God do not matter.

    Regarding Medjugorje, I do not believe that it will end this year or the year of the beginning of secrets, but only when the tenth secret comes true and Jesus and Mary triumph. Vicka said that Our Lady revealed that during the beginning of the secrets, a seer will have a daily appearance of the Virgin.

    And if Gibson’s film about the Resurrection was released after the beginning of the first secret, I believe that then it could be the most successful film in history. Let’s see what happens.

    Piace a 1 persona

    1. Hi there.
      I completely understand your point of view. I wish in my heart to see a better future for our planet with what God has promised to us through the Scriptures and private revelations (such as Medugorje, Fatima and more). In my heart I wish we could change the world only by prayers without the necessity of the secrets. But I know that, one day, things will happen.

      I don’t know when the apparitions of Medugorje will ends, but I shall presume that we will miss them. Regardless of that, Medugorje will ever be a living beacon of hope. Even after the ending of the apparitions, Medugorje will remain there as a little piece of Heaven on heart. The presence of the Immaculate Heart of Mary will forever be real.

      Thus what will last will be what Jesus has reveled to us and what Mary, our Mother and Mother of God, has remembered us since the apparitions: the prayer, the faith and the Sacraments.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...