Jim Caviezel rivela di aver ricevuto la terza bozza di “Passion of the Christ: Resurrection” da Mel Gibson

Novità esclusiva su “La Resurrezione di Cristo” di Mel Gibson,
altresì conosciuto come Passion of the Christ: Resurrection
Fonte: breitbart.com
Update al 14 • 09 • 2020

Jim Caviezel ha partecipato all’edizione del giovedì sera del SiriusXM’s Breitbart News Daily, programma radiofonico conversatore, con Alex Marlow, per parlare del film di prossima uscita, Infidel. Lo show serale è avvenuto il 10 settembre ed è durato 24:35 min. Per ascoltare la puntata originale in lingua inglese, cliccate nel podcast qui di sotto.

Durante lo show è tornato a parlare di “Resurrection”, sequel de “La Passione di Cristo”. Diciamolo: la partecipazione era per la promozione del nuovo film a cui ha preso parte, ma non ha risparmiato piccole informazioni sul sequel di Gibson. Ci sono delle novità importanti: il progetto procede e i passi necessari per concluderlo si fanno avanti. Vediamo quali piccole news l’attore ha rilasciato.


  • Il conduttore radiofonico Alex Marlow ha chiesto se un sequel de La Passione di Cristo fosse in produzione (nella fase di riprese).

Jim Caviezel ha rivelato: “Mel Gibson mi ha appena inviato la terza versione, la terza bozza. Sta arrivando. Si chiama The Passion of the Christ: Resurrection. Sarà il più grande film nella storia del mondo”.

  • Marlow ha chiesto riguardo la blacklist di attori scartati per ragioni politiche dopo l’interpretazione di Gesù in La Passione di Cristo, affermando “Sei un uomo di fede molto schietto. In che modo ciò ha affetto la tua carriera, sopratutto dopo La Passione di Cristo?”.

Jim Caviezel ha risposto: “Non avevo scelta. Dovevo difenderla (la fede, Nd Fabio). Ho dovuto combattere per sopravvivere. Il film esplose. Era oltre i limiti delle classifiche. Così, chiunque avrebbe pensato “Oh, lavorerai tantissimo” (nel senso che lo avrebbero preso ovunque, in qualsiasi film, Nd Fabio). No, non è andata così. Non ero più nella lista di attori voluti dagli studio. Era finita… Quello che faccio come attore – è il mio talento – mi è stato dato da Dio. Non me lo sono dato io da solo, ma è qualcosa in cui riesco a spaziare molto.. ho davvero sentito che la fede fosse molto più grande dell’industria e di Hollywood, e più grande del partito repubblicano o democratico o di qualsiasi altra cosa”.


Possiamo dunque riepilogare quanto Jim Caviezel ha affermato direttamente durante l’intervista radiofonica. (a) Il titolo ufficiale è Passion of the Christ: Resurrection, ovvero La Passione di Cristo: Resurrezione. Così la titolazione del progetto è ufficiale ed è stata rivelata per bocca dell’attore protagonista. Niente più rumor e interpretazioni sul nome del film! (b) Mel Gibson ha inviato la terza bozza. (c) Jim Caviezel ha affermato che è in dirittura d’arrivo.

Originariamente previsto per Pasqua 2021, è chiaro che il film subirà un ulteriore delay e che verrà posticipato a Pasqua 2022.

Passion of the Christ: Resurrection
Uscita: TBA (Pasqua 2022, stimato)
Regista: Mel Gibson
Sceneggiatura: Randall Wallace
Attori: Jim Caviezel, Maia Morgenstern, 
Francesco de Vito, Christo Jivkov

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...