[Petizione] Supporta la richiesta del cardinale Zen di fermare “L’omicidio della Chiesa in Cina”

Popoli della terra, ecco a voi una petizione degna di divulgazione e supporto. Riporto da Life Petitions che ha pubblicato la petizione in data 09.01.2020. Trattasi di una petizione a favore del cardinale Zen e della missione di fermare la persecuzione dei cristiani in Cina contro l’oppressione totalitaria del Governo Comunista Cinese nei confronti della religione cristiana.

Potete firmare QUI.
Hanno già firmato 20.509 persone.
L’obiettivo successivo stabilito dagli autori della petizione è di raggiungere i 25.000 firmatari.

Vi riporto il testo da me tradotto dall’inglese in italiano.


PETIZIONE
Supporta la richiesta del cardinale Zen

di fermare “l’omicidio della Chiesa in Cina”

Translated by Fabio Arancio

Negli ultimi anni, i cattolici e i cristiani d’occidente che sono stati informati hanno osservato impotenti come il Governo Comunista in Cina abbia distrutto sempre più duramente i nostri fratelli e le nostre sorelle cinesi in Cristo.

Gli avvenimenti delle persecuzioni, occorse lungo il corso dell’anno passato, includono fatti quali:

  • Chiese cristiane che sono state distrutte dalle autorità
  • Due milioni di cristiani e buddisti vengono tenuti in detenzione
  • Gli insegnamenti cristiani sono stati re-interpretati secondo la dottrina socialista
  • Chiese nella provincia di Hunan sono state forzate a rimuovere le immagini dei Dieci Comandamenti e di rimpiazzarle con citazioni del presidente Xi Jinping
  • Chiese nella provincia di Jiangxi han ricevuto l’ordine di rimuovere opere bibliche (dipinti, Nd) e croci e di rimpiazzarle con oggetti del presidente
  • In alcune aree, tutte le esibizioni pubbliche di decorazioni natalizie sono state bannate
  • Nel mese di dicembre, i cristiani appartenenti alle “house churches” non riconosciute dal governo han ricevuto l’ordine di astenersi da celebrazioni di Natale pubbliche

In un assalto ultimo alla pratica della fede dell’individuo in Cina e, oltretutto, alla libertà di coscienza, nuove regoli draconiane, pronte per essere operative da Febbraio, richiedono assurdamente che i gruppi religiosi “divulghino i principi del Partito Comunista”.

Ovviamente, la Chiesa è stata perseguitata in Cina per decadi. Ma quest’ultimi tentativi di reprimere l’indipendenza della Chiesa stanno arrivando malgrado il recente accordo che il Vaticano ha firmato con il governo comunista cinese.

O, potrebbe essere, come qualcuno suggerisce, che l’ultima persecuzione contro i Cristiani Cinesi stia arrivando, in parte, proprio per via del recente accordo che il Vaticano ha firmato con il governo comunista?

Ovviamente, la pacificazione è vista dal governo cinese come una debolezza da sfruttare.

Alcuni prelati cattolici di alto livello hanno alzato la loro voce in capitolo sia contro il trattamento della religione da parte del governo comunista sia contro aspetti del recente Accordo.

Ora, una lettera del Cardinale Zen inviata a tutti i Cardinali nel mondo delinea più chiaramente le sue rimostranze inerenti il nuovo Accordo Sino-Vaticano. Porta anche nuova luce sulle domande (i ‘Dubia’) proposte a papa Francesco riguardo l’Accordo di Luglio (domande che, ad oggi, non hanno ancora ricevuto risposta).

Uno degli approfondimenti più duri che il Cardinale fa riguardo il nuovo Accordo Sino-Vaticano può essere trovato nel secondo paragrafo della sua lettera (riprodotto nella sua interezza qui di seguito): “Dalla mia analisi del documento della Santa Sede (28 giugno 2019), “Guide Pastorali della Santa Sede inerenti la registrazione civile del clero in Cina”, è alquanto chiaro che incoraggia i fedeli in Cina ad entrare in una chiesa scismatica (indipendentemente dal papa e sotto gli ordini del Partito Comunista)“.

Questa è una visione devastante, e il buon Cardinale, i fedeli cattolici e i cristiani in Cina, hanno ora bisogno del nostro supporto, sia morale che di preghiera.

Questa petizione, di seguito, supporta sia il Cardinale Zen che la sua missione di fermare “l’omicidio della Chiesa in Cina” così come i Cinesi Cattolici e i Cristiani che stanno affrontando una repressione intensiva.

Per favore FIRMA questa petizione urgente, oggi stesso! Sarà inviato un duplicato alle autorità del Vaticano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...