L’incontro di preghiera carismatica con il Rinnovamento nello Spirito è piuttosto interessante


Ho frequentato vari gruppi appartamenti alla realtà del Rns. Sono stato presso il Maranatha di Roma, presso il gruppo di sant’Anna del Vaticano (chissà se si ricordano di me), presso il gruppo di Bologna sud ed altrove. Differentemente da altre realtà ecclesiali, l’incontro di preghiera Rns si differenzia per la sua totale assenza di una struttura ‘programmata’, priva ovverosia di contenuti stabiliti, da seguire previo ordine lineare.

Questa descrizione non porta con se un implicazione qualitativa: non implica che altrove, laddove vi sia un programma ‘canonico’, il gruppo e con se la preghiera proposta perdano d’effetto o diventino ‘inferiori’. L’uno non è superiore all’altro; il modello di preghiera Rns-based non è migliore, è solamente differente. Entrambi coesistono: l’uno non preclude l’altro.

Pesco a muzzo dai miei ricordi©, ora dal Maranatha, ora da sant’Anna, ora dalle varie realtà presenti a Bologna e in Emilia, descrivendovi cosa si vive in questa realtà ben precisa, che non può e non potrà mai rendersi simile ad altre realtà “limitrofe” (in seno alla Chiesa). 

Nell’incontro di preghiera tipo con il Rns si comincia radunandoci in uno spazio adibito alla preghiera, tutti attorno ad un punto di riferimento (nel 99,9% dei casi è l’altare). Generalmente si sta in piedi, difficile venire sollecitati a fare diversamente, visto la tipologia di preghiera che offre una spinta naturale ad alzarsi.

Il fulcro, la base dell’incontro, ruota attorno alla preghiera caratteristica di matrice RnS, una preghiera che si distingue per quattro caratteristiche principali:

  • è spontanea: non è basata su alcuna orazione canonica scritta tramandata dalla Chiesa
  • viene generata spontaneamente da ognuno dei partecipanti: ognuno propone la sua preghiera spontanea, inventata, come e quando vuole, secondo i tempi da lui stabiliti, esprimendosi come vuole (con parole, canti, versi melodici, etc)
  • è contemporaneamente di gruppo e individuale: se uno vuole, esprime una preghiera spontanea; in caso contrario, sta zitto ma partecipa ugualmente
  • può essere una preghiera di ringraziamento (“Signore, grazie perchè ieri mi hai dato la grazia di vincere il dolore”) o un canto spontaneo che ognuno inventa da se

Gli incontri possono durare una così come due/tre ore, a seconda dei vari gruppi, ma difficilmente si sta sotto i 60 minuti. Generalmente la durata va ben oltre l’oretta ‘media’, comunque. In molte realtà si inizia alle 18 per concludere alle 20; in altre si inizia alle 21 per concludere verso le 23.

Quel che si fa, per tutto il tempo, è pregare spontaneamente. Ci si alza ed ognuno, se vuole, prega; se prega, prega come vuole. C’è chi canta; ci sono persone che tengono, in sottofondo, una melodia costante, costituita da suoni strumentali dolci, armonici, e piccole litanie vocali ‘asimmetriche’, costituite da versi irriconoscibili in termini linguistici. C’è chi esprime canti di lode o preghiere non cantate di ringraziamento; ognuno rispetta i tempi dell’altro. E si sta così, tutti assieme fino alla fine, pregando e cantando spontaneamente, liberamente, ognuno secondo il proprio cuore.

Si insomma: si prega e lo si fa in modo spontaneo, deliberato, naturale, personale. Verso la fine, subentra l’aspetto sociale: conoscersi, parlare, stare assieme, uscire… a seconda dei casi. La qualità di tutto ciò dipende da realtà a realtà. Vi sono realtà in cui ci si può trovare bene ed altre in cui ci si può sentire non del tutto a proprio agio: dipende dai singoli gruppi e da te stesso. Ciò non toglie che uno dei tratti principali del ‘carattere sociale’ presente nelle varie realtà Rns è quello di essere, in teoria, aperto, socievole, caloroso e accogliente.

Eh si, è così. Se passate di qua e state pensando se unirvi o meno, se provare o meno un gruppo di preghiera Rns o in quale realtà buttarvi per conoscere e sperimentare le varie realtà religiose, io vi dico… andate e provate. C’è il caso che vi piaccia. Poi, fate come volete.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...