Medugorje | Messaggio del 25 settembre 2017


Messaggio 

Cari figli! Oggi vi invito ad essere generosi nella rinuncia, nel digiuno e nella preghiera per tutti coloro che sono nella prova, e sono vostri fratelli e sorelle. In modo particolare vi chiedo di pregare per i sacerdoti e tutti i consacrati affinché con più ardore amino Gesù, affinché lo Spirito Santo riempia i loro cuori con la gioia, affinché testimonino il Cielo e i misteri celesti. Molte anime sono nel peccato perché non ci sono coloro che si sacrificano e pregano per la loro conversione. Io sono con voi e prego per voi perché i vostri cuori siano riempiti di gioia. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

Riflessione

Cari figli! Oggi vi invito ad essere generosi nella rinuncia, nel digiuno e nella preghiera per tutti coloro che sono nella prova, e sono vostri fratelli e sorelle.

Questa parte iniziale del messaggio, almeno per me, è piuttosto trasparente nel significato e credo di averla più o meno inquadrata. E’ certo che ognuno puo’ interpretarla e trattarla diversamente. Io la vedo così. Maria SS. dice vi invito ad essere generosi nella rinuncia, nel digiuno e nella preghiera etc… Cosa significa? Cosa intende con generosi? Io dico: questa mamma celeste ci chiede, dall’alto della sua dolcezza materna, di fare preghiere, rinunce e digiuni in modo abbondante. Di non limitarsi a “piccole unità” di digiuni e preghiere. Ma di pregare, di pregare con generosità e in modo abbondante. E di offrire questi nostri sacrifici per tutti coloro che vivono nel mondo. Maria desidera certamente che noi offriamo preghiere, digiuni e rinunce ed è nel suo desiderio che queste cose vengano fatte in modo costante.

In modo particolare vi chiedo di pregare per i sacerdoti e tutti i consacrati affinché con più ardore amino Gesù, affinché lo Spirito Santo riempia i loro cuori con la gioia, affinché testimonino il Cielo e i misteri celesti.

I sacerdoti sono le anime più bersagliate da Satana. Sono coloro che l’angelo ribelle, principe del mondo, ambisce più di ogni altro. Per un sacerdote che cade, possono essere tante le anime che si perdono. Maria SS. ci dice sempre e con assiduità di pregare per loro. Ce lo ricorda sempre. Molti sono i messaggi che ce lo ripetono, ce lo ricordano. Spesso noi ignoriamo questo invito, pregando unicamente per i nostri interessi e/o per le persone che conosciamo. Poi, più o meno regolarmente, ci lamentiamo dei sacerdoti che sono così lontani dalla santità, dal concetto di rappresentate di Cristo e dalle virtù. Tuttavia, allo stesso tempo, troppo poco preghiamo per loro, limitandoci a criticare, senza pregare per la loro conversione. Nei momenti in cui facciamo un rosario, preghiamo anche per loro. Sono tanti i sacerdoti che fanno molto poco bene il loro lavoro, non avendo nessuno che si sacrifichi e preghi per loro. Sono tanti quelli che si trovano senza forze perché non c’è nessuno che preghi per loro.

Molte anime sono nel peccato perché non ci sono coloro che si sacrificano e pregano per la loro conversione.

Questo ci riporta al celebre messaggio dove la Madre di Dio ci disse, in modo chiaro e diretto come ogni sua parola, che molte anime vanno all’Inferno perchè non c’è chi si sacrifica e prega per loro. Oggi ce lo ricorda, rapportando lo stesso discorso alle anime ancora in vita. La differenza è che queste anime in peccato sono, per l’appunto, ancora vive e possono ancora salvarsi. Possono convertirsi, pentirsi, confessarsi. Possono cambiare vita. I nostri sacrifici e le nostre preghiere faremo bene ad offrirle per loro, per i peccatori allo stato mortale, per coloro che rischiano la dannazione eterna, piuttosto che unicamente per prendere il massimo voto all’esame universitario.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...