Medugorje | Messaggio del 25 agosto 2017


Messaggio

Cari figli! Oggi vi invito ad essere uomini di preghiera. Pregate fino a quando la preghiera diventi per voi gioia e incontro con l’Altissimo. Lui trasformerà il vostro cuore e voi diventerete uomini d’amore e di pace. Figlioli, non dimenticate che satana è forte e vuole distogliervi dalla preghiera. Voi, non dimenticate che la preghiera è la chiave segreta dell’incontro con Dio. Per questo sono con voi, per guidarvi. Non desistete dalla preghiera. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

Riflessione

Cari figli! Oggi vi invito ad essere uomini di preghiera. Pregate fino a quando la preghiera diventi per voi gioia e incontro con l’Altissimo. Lui trasformerà il vostro cuore e voi diventerete uomini d’amore e di pace.

La preghiera è da sempre il centro dei messaggi mariani. Il ritorno a Cristo avviene per mezzo della preghiera, e così è lo stesso per il cammino cristiano nella sua interezza. Non si puo’ pensare di vivere Cristo, di seguirlo e di fare un cammino senza pregare. Non ci si puo’ definire “cristiani in cammino” se non si prega; non si puo’ pensare di mettere in atto un progetto cristiano nella propria vita escludendo dall’equazione la preghiera. E’ quindi fondamentale che la preghiera acquisti importanza ed occupi il posto che merita nella nostra vita. Così come per diventare dei matematici bisogna studiare matematica, per cercare di vivere un cammino cristiano bisogna innanzitutto pregare, che è il seme da cui tutto parte e da cui potrà poi nascere un bellissimo albero, sano e robusto, ricco di elementi tra i più disparati. Maria ci indica di pregare fin quando, pregando, non sentiamo la gioia dentro il cuore. Se si prega, Dio ci aiuterà ad aprirci. Se si prega con costanza, è davvero possibile sentire i doni dello Spirito Santo.

Voi, non dimenticate che la preghiera è la chiave segreta dell’incontro con Dio. Per questo sono con voi, per guidarvi. Non desistete dalla preghiera.

Da sempre ci invita a pregare e a non desistere dalla preghiera. Da sempre ce lo ricorda. Non si stanca mai, e sempre persevera nel dirci questo. Noi sapremo perseverare in questo come lei persevera nell’inviarci i suoi messaggi, nello stare con noi e nel guidarci? Prendiamo spunto dalla sua perseveranza, cercando di lottare e perseverare come lei fa con noi da sempre. Prendiamo il rosario e mettiamolo in pratica. Ogni giorno! E non desistiamo. E se cadiamo? Ci rialziamo. Così metteremo in pratica i messaggi di Maria, Madre Celeste. Pregare sempre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...