Preghiera per un sonno sereno, indicata per coloro che soffrono di insonnia

Preghiera indicata per coloro che soffrono di insonnia, per coloro che faticano ad addormentarsi, per coloro che ricercano e/o desiderano un sonno sereno, per coloro che vorrebbero un riposo santo.

—————

O Gesù, per la tranquillissima dolcezza con la quale hai riposato da tutta l’eternità nel seno del Padre Celeste, per il gradito tuo soggiorno di nove mesi nel seno purissimo della Vergine, per le gioie che hai gustato nel cuore di anime particolarmente amate, ti prego, o Dio misericordioso, di degnanti non per mia soddisfazione, ma per la tua eterna gloria, di accordarmi un po’ di riposo, affinché le mie membra affaticate possano rinvigorirsi.
Amen

2 pensieri su “Preghiera per un sonno sereno, indicata per coloro che soffrono di insonnia

  1. Ho conosciuto di recente questa preghiera su un canale You Tube e poi ho fatto una ricerca su Google e mi è apparsa, tra le altre, questa pagina e, da allora, sto esplorando questo blog, che mi piace molto e mi pare piuttosto bene fatto.
    La preghiera di santa Gertrude qui presentata, per la mia esperienza, ottiene qualche risultato anche se non è proprio una benzodiazepina che induce il sonno in maniera narcolettica. Essa è infatti capace di dare a chi la prega la giusta consapevolezza di saper affidare l’esigenza di dover dormire e riposare a Gesù e questa sensazione si concretizza nella pace che l’aver pregato questa orazione da a chi la prega. Infatti, stanotte non ho pregato questa preghiera prima di dormire e – a dire il vero – ho dormito quasi tutta la notte (da mezzanotte alle 6), ma il mio sonno è stato agitato.

    Piace a 1 persona

    1. Riflessione acuta. Bella testimonianza. In effetti le preghiere non agiscono sempre e comunque e necessariamente “ad effetto immediato”. Piuttosto questa orazione per il sonno può darti la grazia di affidamento durante la tribolazione notturna di non riuscire a dormire. Può aiutarti ad accettare la croce. Può aiutarti a metterti nella condizione interiore di dormire. Non è necessariamente un lasciapassare automatico verso il sonno. Anche se, poi, può anche esserlo. Grazie per il commento.

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...